Infiniti QX30: presentazione caratteristiche, motori, prezzi e interni | dMotori.IT

Infiniti QX30: presentazione caratteristiche, motori, prezzi e interni

[right-side]
Dal sedile del conducente, le curve degli interni e degli esterni del crossover Infiniti QX30 comunicano un senso di dinamicità. La prima impressione, però, si ha ancora prima di sedersi al volante. Il Crossover QX30 è stato creato per lasciare senza fiato non appena gli occhi si posano per la prima volta sulla carrozzeria o sul suo profilo inconfondibile.

QX30: un'auto puramente Infiniti

Un'automobile che incarna perfettamente il DNA e il carattere di Infiniti. La parte frontale del veicolo presenta la caratteristica griglia a doppio arco, segno distintivo di Infiniti, in cui la forma dell'arco superiore riflette quella dell'arco inferiore.

Design e gruppi ottici

L'inconfondibile design del gruppo ottico anteriore a LED, ispirato all'occhio umano, è visibile dalla parte frontale e laterale del veicolo. Una caratteristica assolutamente peculiare che è ripresa anche dalle luci posteriori, per uno stile distintivo da ogni angolazione. La vista laterale è accentuata dal montante posteriore con profilo a mezzaluna, altro marchio di fabbrica di Infiniti. L'intero profilo dell'automobile è caratterizzato dalla presenza di splendide linee dinamiche, talmente profonde e scolpite che gli ingegneri hanno dovuto sviluppare un nuovo processo di fabbricazione 3D per ottenere una definizione soddisfacente.

Continuando a guardare il suo design, si fa molto notare l'audace forma dei paraurti anteriori e posteriori, insieme agli ampi cerchi e alle soglie laterali di Infiniti QX30, contribuiscono a conferire al modello un aspetto marcato e imponente. Le finiture intagliate dei cerchi in lega da 18 pollici rafforzano il design dinamico di Infiniti QX30, per una reattività ottimale durante la guida ed infine, linee morbide e dettagli eleganti nella nuova Infiniti QX30.

Abbiamo introdotto il design della Infiniti QX30, ora andiamo a scoprire i prezzi, il motore e gli interni nel dettaglio.

infiniti qx30

Infiniti QX30

La moda di scegliere un basso profilo e di puntare tout court sulla sobrietà sembra destinata a vita breve nel mondo dell’auto. Oggi la parola d’ordine è sempre più spesso distinguersi, un credo professato anche dalla Infiniti QX30 con una certa ricercatezza. Questa crossover è una cittadina del mondo: appartiene a un marchio giapponese nell’orbita del gruppo francese Renault (Infiniti è il brand di lusso di Nissan) ed è stata disegnata in Inghilterra, dove è anche costruita, sfruttando una base meccanica tedesca. I bravi fisionomisti possono infatti riconoscere, sotto le sue linee morbide, la sagoma della Mercedes GLA. La parentela traspare pure da alcuni dettagli dell’abitacolo, rifinito con cura e piuttosto spazioso, anche se la QX30, a differenza della cugina, mette l’accento più sull’eleganza che sulla sportività. Su strada questa Infiniti ha un equilibrio invidiabile. L’assetto rialzato trova un ottimo compromesso tra tenuta di strada e comfort.

Motore

Dal canto suo, il motore 2.2 turbodiesel da 170 cv, l’unico a catalogo, si rivela l’ideale per una moderna tuttofare. Abbinato alla trazione integrale e al cambio robotizzato a doppia frizione con sette marce, macina chilometri senza fatica apparente, in autostrada come in città. Proprio nei centri urbani emerge l’unica nota stonata, ovvero la difficoltà a capire i reali ingombri in manovra. Nei parcheggi più stretti è quindi meglio affidarsi ai sensori e alla telecamera posteriore, che sono inclusi nell’allestimento di punta Premium Tech.
[ads-post]

Prezzi di listino

Il prezzo della Infiniti QX30 è 44.560 euro, con di serie, tra le altre cose, anche i rivestimenti in pelle e i fari a Led adattivi.

Interni Infiniti QX30

Gli interni di Infiniti QX30 stupiscono per la molteplicità di forme piacevolmente asimmetriche, che contribuiscono a creare un ambiente unico, offrendo caratteristiche di design del tutto inedite.

Il portellone posteriore facilita incredibilmente le operazioni di carico e scarico e la forma del vano bagagli offre un accesso facile e diretto. Ma c'è di più: i sedili posteriori reclinabili 60/40 mettono a disposizione spazio aggiuntivo per soddisfare ogni esigenza di trasporto, e tutti i sedili sono rivestiti in pelle premium, selezionata in virtù della sua eccezionale morbidezza e durabilità, questa pelle naturale è utilizzata per il rivestimento dei sedili e di altri elementi dell'abitacolo, esaltando lo straordinario comfort degli interni.

Una sapiente combinazione di stile casual ed eleganza. I materiali classici si arricchiscono di dettagli contemporanei, quali le cuciture nere su un rivestimento in pelle Nappa color cioccolato e i battitacco in acciaio inossidabile.

Infiniti QX30, un Crossover premium dall'eccellente qualità e dal design unico. Un solo motore e prezzi a partire da 45.000€ circa.

EDIT
Powered by Blogger.