Visualizzazione post con etichetta 2017. Mostra tutti i post

Al suo primo lancio nel 2003, la BMW X3 era l'unico SUV di medie dimensioni sul mercato. In 13 anni però le cose sono cambiate e la sua posizione come il primo della classe è minacciato da altri. La competizione, composta da Audi, Mercedes e ora anche Porsche, vedrà la terza generazione del SUV di BMW X3 completamente rivisto, cui lancio è previsto per quest'anno. Quindi vi abbiamo già svelato un dettaglio riguardo questo nuovo SUV tedesco: uscita nuova BMW X3 il 2017, con vendite che inizieranno l'anno 2018 durante i primi mesi.

Come fonte delle nostre informazioni, abbiamo la rivista inglese Auto Express.

Trapelate le immagini della nuova BMW X3

Lo sviluppo dei nuovi modelli è andato avanti per anni, ma poi sono riuscite a trapelare delle immagini che riprendono gli ingegneri di BMW ad applicare gli ultimi ritocchi alla nuova X3 2017/2018, sulla pista di Nurburgring in Germania. Gli scatti "rubati" mostrano come BMW non punta ad alterare drasticamente le attuali proporzioni del SUV, tuttavia la nuova BMW X3 2017 sarà il primo modello del brand ad equipaggiare un nuovo e leggero telaio posteriore a quattro ruote motrici.
Tale piattaforma sarà alla base anche della nuova Serie 5 saloon, in arrivo sempre quest'anno e della nuova nuova Serie 3, attesa invece per il 2018.

La nuova architettura si traduce in un leggero incremento nella lunghezza complessiva e un piccolo miglioramento dal punto di vista della praticità. Come mostrano le immagini, ci saranno solo dei cambiamenti minimi nell'estetica per la nuova BMW X3. La solita griglia che differenzia le BMW dai competitor sarà affiancata da un paio di fari a LED più appuntiti, mentre le caratteristiche che andranno a definire la vettura saranno indubbiamente il paraurti rimodellato e un lato posteriore più robusto.

nuova bmw x3 2017 2018

Cos'altro implica la nuova architettura?

Comunque sia, la nuova piattaforma indica anche che ci saranno dei bei cambiamenti sotto la scocca. La nuova BMW X3 2017/2018 peserà tra i 50kg e i 100kg in meno, che potrebbe portare il peso del modello base intorno ai 1.700kg. Se invece parliamo di un modello ibrido plug-in, che è il più pesante, si potrebbero superare anche i 2.000kg. Ci si aspetta l'arrivo di un modello del genere solo 18 mesi dopo il debutto iniziale dell'X3.

Quando arriverà, il propulsore potrebbe essere preso direttamente dall'attuale modello 330e saloon - che monta un motore a benzina da 2.0 litri a 4 cilindri, il quale porta ben 249 cavalli. In BMW potrebbero incrementare la potenza di uscita del modello ibrido dell'X3 per compensare il peso aggiuntivo, mentre le emissioni attese si aggirano intorno ai 60g/km.

BMW al lavoro su una X3 M?

Dall'altra estremità, la M Division di BMW potrebbe finalmente mettere le proprie mani sulla X3 e progettare un rivale in grado di competere con la Porsche Macan Turbo. C'è anche la possibilità che a vedere la luce sarà un'Audi RS Q5, quindi BMW cercherà di controbattere queste mosse in qualche modo; la M3, con i suoi 425 cavalli, motore 6 cilindri di 3 litri biturbo, potrebbe essere un valido contendente su cui basarsi.

Motori BMW X3 2017

In ogni caso ci si aspetta che a fare la gran parte delle vendite saranno i motori diesel. Il sei cilindri diesel da 262 cavalli della nuova Serie 7 passerà alla X3 30d e una versione ancora più potente verrà implementata sulla versione 35d. Il titolo di best seller resterà alla X3 20d, con il nuovo motore a 4 cilindri da 2 litri.

[ads-post]

I modelli di base sDrive a trazione posteriore saranno accoppiati con un cambio a 6 marce e dovrebbero vedere le emissioni di CO2 scendere al di sotto dei 130g/km. Le versioni xDrive a 4 ruote motrici si proveranno ancora una volta molto popolari e saranno equipaggiati di base con il cambio automatico ZF a 8 marce di BMW.

Le mosse dei concorrenti

INFINITI - Infiniti cercherà di dare una spinta alla sua presenza nel mercato dei SUV medi con un nuovo modello che sarà il concorrente diretto della nuova X3 2018 di BMW. Il produttore giapponese afferma che il concept "stabilisce le basi per la visione del brand di un SUV premium di media stazza di futura generazione". Un'eventuale vettura andrà a sostituire l'ormai obsoleta Infiniti QX50, presente sul mercato già dal 2009.

LAND ROVER - La Discovery Sport ha beneficiato di alcuni piccoli cambiamenti e di una nuova tecnologia per il 2017. Land Rover ha infatti aggiunto un nuovo sistema InControl Touch Pro da 10.2 pollici, e un sistema di monitoraggio Bluetooth che avvisa il proprietario se determinati oggetti - come smartphone o portafogli - non sono nell'auto.

VOLVO - Il mini-SUV di Volvo, ripreso in fase di test, sarà basato su un telaio di nuova tecnologia, sviluppato in collaborazione con il produttore cinese, Geely. La XC40 sarà dotata di trazione anteriore o a 4 ruote motrici, e motori da 3 o 4 cilindri; ci si aspetta anche una versione ibrida plug-in. Ne abbiamo parlato ampiamente nell'articolo sulla Volvo XC40.

Prezzi e data uscita BMW X3 2016/2017

Per il momento i prezzi non sono ancora stati ufficializzati, ma ci si aspetta che il prezzo BMW X3 partirà dai 46.000€ per il modello base. Per quanto concerne invece la data uscita della nuova BMW X3, il lancio è previsto nei prossimi mesi, in ogni caso entro la fine del 2017.

Vedremo quando BMW deciderà di presentare la nuova X3 2017/2018 e in caso di aggiornamenti su questo modello di SUV che tanto piace e che tanto ha venduto, scriveremo qui le ultime notizie.

Range Rover Velar offre molto spazio al suo interno, grazie alle sue generosi dimensioni esterne, con misure e proporzioni tali da soddisfare ogni necessità. Gli occupanti possono godere dei massimi livelli di comfort e spazio di stivaggio.
L'altezza di accesso automatica, inclusa con le sospensioni pneumatiche, consente di entrare e uscire dal veicolo con grande facilità. Quando raggiungi la destinazione e l'accensione viene disattivata o le cinture vengono slacciate, il veicolo si abbassa subito di 10 mm. Poi, quando apri la portiera, il veicolo si abbassa completamente all'altezza di accesso piena, di 40 mm più bassa, rendendo la discesa e la salita sul veicolo molto più rilassate ed eleganti. Quando riparte, il veicolo ritorna automaticamente all'altezza di marcia normale.
L'eccezionale spazio per la testa di 970 mm e per le ginocchia di 945 mm nella seconda fila consente ai passeggeri di viaggiare rilassati. Una funzione di reclinazione opzionale è disponibile per i sedili posteriori, offrendo ulteriore comfort agli occupanti della seconda fila.
Il comando della climatizzazione a quattro zone opzionale dona maggiore comfort a tutti consentendo di regolare la temperatura, la direzione e l'intensità del flusso d'aria.
La configurazione 40:20:40 dei sedili della seconda fila prevede un foro per caricare facilmente gli sci ed è completa di bracciolo; inoltre, per aumentare al massimo lo spazio di stivaggio, è possibile reclinare l'intera fila. Le leve di sbloccaggio da remoto del sedile posteriore opzionali si trovano nel bagagliaio e, quando vengono rilasciate, piegano meccanicamente tutti i sedili. Anche quando affronti un viaggio lungo, hai tutto lo spazio necessario. Con un vano di carico massimo di 673 litri†, puoi trasportare molte valigie o altri oggetti ingombranti con facilità.

Appartenente al segmento "SUV" ossia quello di "SUV medio/grandi", la Range Rover Velar è "proporzionata" al settore in cui rientra, ma quali sono esattamente le dimensioni della Range Rover Velar, modello 2017? Quanto è alta? Quanto è larga e quanto è grande il bagagliaio di questa SUV medio/grandi?

Se sono queste le domande che vi state ponendo, adesso andremo a vedere tutte le misure della Velar, sia quelle esterne e cioè la lunghezza, l'altezza, la larghezza con o senza specchietti retrovisori ed il passo, sia la capacità del bagagliaio ed il volume del serbatoio..

Vedi anche i prezzi Range Rover Velar

Ops...non è questo modello della Range Rover Velar di cui cerchi le dimensioni?

Se stavi cercando un'altra Velar, magari un modello più recente o precedente, allora ecco qui gli altri modelli:


Se volete conoscere le dimensioni di altri modelli di auto, potete effettuare una ricerca direttamente dal sito dmotori.it utilizzando l'apposito form in alto a destra, o ancora, potete leggere gli ultimi articoli circa dimensioni delle automobili e la raccolta della Range Rover:


Detto ciò andiamo subito a vedere come la Range Rover ha "proporzionato" la Velar nelle sue dimensioni esterne ed interne (bagagliaio).

Range Rover Velar dimensioni: misure esterne - Modello anno 2017

l design di Range Rover Velar è rivoluzionario. L'eleganza del profilo laterale e l'esemplare gamma di caratteristiche di serie, come le maniglie delle portiere esterne a scomparsa e lo spoiler posteriore integrato, migliorano l'efficienza aerodinamica, mentre la griglia stampata conferisce al profilo anteriore del veicolo una presenza che si fa notare. Eleganti fari a LED e luci posteriori di serie.

Andiamo a scoprire insieme le dimensioni Range Rover Velar.

Dimensioni Range Rover Velar: misure, bagagliaio e capacità serbatoio

Vi riportiamo prima una tabella con lo schema tecnico e le foto del bagagliaio, e poi le singole misure Range Rover Velar nel dettaglio. Tutte le misure riportate sono in metri tranne quando specificato diversamente.


DIMENSIONI RANGE ROVER VELAR [metri]
Vers. Altezza totale Altezza
da terra [mm]
Lunghezza Passo Larghezza
(senza specchietti)
Larghezza
(CON specchietti)
Velar 1,665 213 / 251 4,803 2,874 2,032 2,145

[ads-post]

dimensioni range rover velar e misure, bagagliaio capacità schema tecnico

Il veicolo nell'immagine è R-Dynamic HSE in Silicon Silver con tetto panoramico opzionale
Larghezza spazio di carico (max) 1.247 mm  , tetto a contrasto Black, vetri oscurati e cerchi da 22" a 9 razze doppie “Style 9007“ con finitura Diamond Turned.

Bagagliaio Range Rover Velar: dimensioni e capacità

Passiamo quindi alla scheda tecnica del bagagliaio Range Rover Velar, con tutte le dimensioni nelle varie configurazioni, lì dove i dati sono stati pubblicati. Per volume massimo del vano bagagli si intende la situazione classica con i sedili in posizione alzata, mentre la capacità minima vuol dire con entrambi i sedili posteriori abbassati. Poi, l'altezza del bagagliaio sarebbero i millimetri tra il suolo e la bocca del vano di carico, la larghezza è quella minima tra gli archi passaruota e poi abbiamo anche inserito un dato che può essere utile conoscere, ossia la presenza o meno del gradino tra la "bocca" del vano bagagli ed il piano di carico. Dove presente, aggiungiamo anche una foto del bagagliaio Range Rover Velar e lo schema tecnico con le misure, le quali sono espresse in litri tranne dove diversamente specificato.


CAPACITA' BAGAGLIAIO RANGE ROVER VELAR [litri]
Vers.MinimaMassima4 posti3 postiAltezza [m]Larghezza [m]Profondità [m]Piano di carico
Velar6731.7311.2021.3851,0451,0501,050Con gradino

bagagliaio range rover velar

Dai numeri si evince che il vano bagagli è molto profondo, ben sfruttabile, anche se non molto alto. Infine, abbiamo il serbatoio.

Serbatoio Range Rover Velar

Passiamo quindi a un dato che interessa soprattutto a chi viaggia molto no? Così per conoscere l'autonomia dell'auto acquistata o che si vuole acquistare. E a proposito di comprare, conosci già i prezzi Range Rover Velar?

Eccovi i dati relativi al serbatoio Velar.

VOLUME SERBATOIO RANGE ROVER VELAR [litri]
VersioneTotaleRiserva
Diesel609
Benzina639

Peso Range Rover Velar

Infine, il peso è a partire da 1.804 Kg per il modello benzina con motore P250, 1.884 per il P280. Poi 1.829 chili con motorizzazione diesel D180, 1.841 Kg con D240, 1.959 Kg con il top di gamma a gasolio D300.

Riepilogo dimensioni Range Rover Velar 2017

Dunque la Range Rover Velar è alta 1.665, lunga 4.803 e larga 2.032 metri, con un bagagliaio con volume di 673 litri che diventano 1731 quando si abbassano i sedili posteriori.
Facendo un rapido riepilogo, ecco qui tutte le misure della Velar, come riportano le informazioni ufficiali pubblicate da Range Rover.

Misure

Altezza: 1.665 m
Lunghezza: 4.803 m
Passo: 2.874 m
Larghezza senza specchietti: 2.032 m
Larghezza con specchietti: 2.145 m

Capacità vano bagaglio e serbatoio

Vano bagagli volume minimo: 673 litri
Vano bagagli capacità massima: 1731 litri
Serbatoio carburante volume: 60/63 litri (benzina/diesel / hybrid)

Note sulle dimensioni

Altezza totale: come altezza qui facciamo riferimento a quella totale, ossia la massima altezza Range Rover Velar relativa al punto più alto.
Lunghezza e passo (interasse): la lunghezza Range Rover Velar è quella totale, considerando sempre come misure quella massima dal frontale al retro vettura
L'interasse, ossia il passo Range Rover Velar, è la distanza tra i due centri delle ruote.
Larghezza con e senza specchietti: il dato relativo a questa terza misure, è doppio ossia abbiamo sia la dimensione della larghezza senza considerare i centimetri occupati dagli specchietti retrovisori, che la misura che invece tiene conto anche di questi.
Peso a vuoto: massa a vuoto con conducente (68 kg), bagaglio (7 kg) e serbatoio carburante riempito al 90 %, rilevata secondo la Direttiva 92/21/CEE nella versione attualmente in vigore. Gli optional possono provocare un aumento della massa a vuoto e del coefficiente di resistenza aerodinamica della vettura, con conseguente riduzione del carico utile e della velocità massima.

Altre misure e dimensioni della Range Rover Velar

Infine, essendo un fuoristrada Range Rover fa sapere altre dimensioni della Velar, come l'altezza da terra, l'angolo d'attacco ed altro. Vediamo i dettagli.

Altezza di guida standard

Con corrimano: 1.657 mm Con antenna sul tetto: 1.685 mm Con tetto panoramico aperto: 1.705 mm Se le sospensioni sono in modalità di accesso le altezze indicate si riducono ognuna di 40 mm

Spazio in altezza

Spazio in altezza anteriore con tetto panoramico 970 mm Spazio in altezza posteriore 966 mm

Spazio per le gambe

Massimo spazio per le gambe anteriore 1.024 mm Massimo spazio per le gambe posteriore 945 mm

Capacità del vano di carico

Sedili posteriori in posizione eretta Altezza 1.045 mm, Larghezza 1.247 mm Volume vano di carico 673 litri Larghezza spazio di carico tra gli archi passaruota 1.050 mm Lunghezza al pianale 1.035 mm Sedili posteriori abbassati Altezza 1.045 mm, Larghezza 1.247 mm Volume vano di carico 1.731 litri Larghezza spazio di carico tra gli archi passaruota 1.050 mm Lunghezza al pianale 1.795 mm

Luce libera da terra

Altezza fuoristrada 251mm* Altezza di guida standard 213 mm

Diametro di sterzata

Da marciapiede a marciapiede 11,6 m Da muro a muro 12 m Giri del volante a fine corsa 2,52

Profondità di guado

Profondità di guado massima 650 mm (sospensioni pneumatiche) 600 mm (sospensioni elicoidali)

Angolo di attacco

Modalità Fuoristrada (R-Dynamic): 28,89° (27,15°) Di serie (R-Dynamic): 25,93° (25,06°)

Angolo di dosso

Modalità Fuoristrada (R-Dynamic): 23,5° Di serie (R-Dynamic): 21°

Angolo di uscita

Modalità Fuoristrada (R-Dynamic): 29,5° (29,07°) Di serie (R-Dynamic): 27,3° (26,8°)

Vedi anche:
misure, dimensioni, bagagliaio e serbatoio auto - dimensioni auto Range Rover - Range Rover Velar dimensioni - prezzi Range Rover Velar

Debutterà nell'anno 2018 la nuova Dacia Duster che dunque dovremmo indicare come modello 2018 anziché 2017, ma forse già dal 2017 avverrà la sua presentazione ufficiale in cui Dacia mostrerà a tutti la Duster di seconda generazione, dopo il gran successo della prima grazie soprattutto ad un rapporto prezzo/qualità unico. Si parla anche di una versione a 7 posti, oltre a quella da 5 e ciò vorrà dire dimensioni maggiori, e tra le novità ci sono anche notizie riguardo i motori.

Per differenziare le due versioni, la Duster a 7 posti dovrebbe chiamarsi "Grand Duster" ed avrà come obiettivo quello di conquistare la clientela meno tradizionale, ma che fa parte di un segmento con meno concorrenti, perché non sono poi tanti i SUV con ben 7 posti e, soprattutto, al prezzo della Dacia Duster.

Tornando a parlare del grande successo di quest'auto, la nuova Dacia Duster 2017/2018 avrà un compito importante e difficile, ossia mantenere il ritmo di vendite del modello uscente che ha contribuito molto nei 4 milioni di auto vendute da Dacia. Obiettivo in cui il gruppo Renault crede molto dato la crescente richiesta del mercato di SUV e Crossover e la Duster 2018 è la chiave per continuare a vendere tanto.

Il nuovo design

La nuova Duster 2017, dalle immagini in esclusiva pubblicate dalla rivista inglese Autoexpress, dimostra di essere più matura, con un design più fresco e linee al passo con le richieste del mercato, che vogliono una generazione di auto con più spigoli sulla carrozzeria e tanto carattere. Look che sarà condiviso da entrambe le versioni, la classica Duster a 5 posti e la Grand Duster a 7 posti.

Nel complesso, il design conferisce all'auto un look molto elegante ed equilibrato senza però privarla del suo carattere. Guardandola bene, si vede una certa somiglianza con la Nissan X-Trail e la futura nuova Renault Koleos e non a caso, perché Dacia è un'azienda sotto il controllo di Renault, la quale collabora con la Nissan. Dunque, una nuova Duster con un profilo laterale che ricorda molto il SUV di Nissan, il che è un pregio dato il successo di questo Crossover.

Il frontale è pulito con fari più ampi che saranno disponibili anche con tecnologia LED, e tra essi c'è una griglia con cornice cromata scurita. Sul lato posteriore invece ricorda molto la Jeep Renegade, per il disegno dei fari di forma quadrata e luci a LED.

Nuova Dacia Duster 2017/2018

Dacia Duster 2017-2018

nuova dacia duster posteriore
Al fine di contenere i costi di produzione, sia la 5 che la 7 posti saranno costruite con la stessa piattaforma ma con l'unica differenza di un passo maggiore per la seconda, in modo da consentire alla Duster 2018 di alloggiare la terza fila di sedili.

Aumentano le dimensioni e la capacità del bagagliaio

La Grand Duster avrà una lunghezza di circa 4.7 metri mentre la versione 5 posti sarà più corta di 20 cm circa che comunque la porterà ad essere più lunga della prima generazione, la quale si fermata a 4.3 metri.

Una maggiore lunghezza si traduce poi in un vano vagagli maggiore, per un volume del bagagliaio pari a 500 litri che diventano ben 650 nella Grand Duster a 7 posti con la terza fila di sedili abbassata.

Tra le concorrenti, la Nissan X-Trail e la Kia Sorento ma la nuova Duster ha un prezzo imbattibile

Sebbene non possiamo paragonare il prezzo della Dacia Duster 2017/2018 con quello della X-Trail o della Sorento, la nuova Duster ha comunque tutte le carte in regola per essere una loro rivale ed il suo grande pregio e vantaggio è senza dubbio il prezzo.
[ads-post]
Infatti, si parla di un prezzo pari a circa € 15.500 per la Grand Duster, mentre sarà sempre pari a circa € 11.000 il prezzo della Duster 2017/2018 in versione classica, con 5 posti a sedere.

Gli interni saranno limitati, ma nell'abitacolo non mancherà il confort

La strategia di Dacia vede ovunque un basso costo di produzione, anche per gli interni, i quali saranno di bassa/media qualità ma senza rinunciare all'indispensabile. Sedili in tessuto, finestrini elettrici solo davanti per gli allestimenti base, mentre chi vuole spendere qualcosina in più, potrà avere un'allestimento più ricco con navigatore, clima, sensori di parcheggio e cerchi in lega di diametro maggiore.

La gamma motori prevede nuovi motori benzina e diesel

La nuova Dacia Duster 2017/2018 al suo lancio sarà disponibile con 2 motorizzazioni. Il più piccolo è il nuovo motore benzina 1.2 litri di cilindrata per una potenza massima di 124 cavalli, poi abbiamo il primo diesel da 130 CV con cilindrata 1.600 cc che prenderà il posto dell'attuale 1.5. A proposito di motori diesel, questo 1.6 è il nuovo motore Renault che equipaggerà anche la nuova Koleos,

Il cambio sarà esclusivamente manuale, sempre per il discorso della politica dei prezzi di Dacia, a 6 rapporti e la trazione integrale sarà un optional a pagamento.

Non ci rimane che attendere l'uscita della nuova Duster 2017/2018, prevista per la fine del 2017 e le vendite inizieranno il 2018.

Vedi anche:

Vedi anche:

notizie su data uscita nuova Dacia Duster
- le prime immagini ufficiali della Nuova Duster
- tutti i dettagli sul SUV Renault Koleos 2017

Se ci saranno delle novità, vi informeremo qui sulle ultime news sulla nuova Dacia Duster.

Dimensioni BMW Serie 5 Touring 2017 | Misure e schema tecnico, bagagliaio, peso e serbatoio

Tutte le misure della BMW Serie 5 Touring 2017, con tutti i numeri circa le dimensioni del bagagliaio, altezza, larghezza, lunghezza, passo, peso e capacità del serbatoio

La BMW Serie 5 Touring 2017 offre un dinamismo straordinario, un design sportivo e il massimo comfort possibile, caratteristiche che la rendono la migliore della classe. Una vettura sportiva e versatile, che offre le tecnologie più all’avanguardia, massima funzionalità e grande piacere di guidare. Business, con l’anima sportiva.  Appartenente al segmento "E" ossia quello delle "Wagon di lusso", la BMW Serie 5 Touring è "proporzionata" al settore in cui rientra, ma quali sono esattamente le dimensioni della BMW Serie 5 Touring, modello 2017? Quanto è alta? Quanto è larga e quanto è grande il bagagliaio di questa SGM?

Le dimensioni in sintesi

Dunque andiamo a riassumere le informazioni circa le dimensioni BMW Serie 5 Touring. E' alta 1,498 metri, lunga 4,942 m e larga 1,868 metri senza considerare gli specchietti, con un bagagliaio con volume di 570 litri che diventano 1.700 quando si abbassano i sedili posteriori. Massa ridotta di circa 100 Kg rispetto alla versione precedente, rendendo l'auto molto più agile e più parsimoniosa, con un peso che parte da 1.730 chilogrammi per la versione con motorizzazione 520d, motore che in Italia sarà quello più apprezzato e venduto.

Questo è un riassunto, mentre a seguire potete trovare tutte le misure e le dimensioni precise con anche uno schema tecnico in cui c'è il disegno quotato della BMW Serie 5 Touring e trovate le tabelle organizzate in modo da ottenere subito le informazioni che state cercando.


BMW Serie 5 Touring

Misure e dimensioni

Vi riportiamo prima una tabella con lo schema tecnico e le foto del bagagliaio, e poi le singole misure BMW Serie 5 Touring nel dettaglio. Tutte le misure riportate sono in metri tranne quando specificato diversamente. ND significa che la misura non è disponibile.


DIMENSIONI E MISURE [metri]
Vers. Altezza totale Altezza
da terra [mm]
Lunghezza Passo Larghezza
(senza specchietti)
Larghezza
(CON specchietti)
Serie 5 Touring 1,498 ND 4,942 2,975 1,868 2,126

[ads-post]

Schema tecnico

Questo è invece il disegno quotato dove potete trovare tutte le dimensioni di interni ed esterni.

schema tecnico misure dimensioni bmw serie 5 touring 2017

schema tecnico misure dimensioni bmw serie 5 touring 2017

Bagagliaio e spazi interni: capacità minima e massima (volume in litri)

Passiamo quindi alla scheda tecnica del bagagliaio BMW Serie 5 Touring e di tutti gli spazi interno che possono essere utili per riposare oggetti di uso quotidiano, come il cellulare, bottigliette e tanto altro.


CAPACITA' BAGAGLIAIO [litri]
Vers. Minima Massima 4 posti 3 posti Altezza [m] Larghezza [m] Profondità [m] Piano di carico
Serie 5 Touring 570 1.700 ND ND ND ND ND Con gradino

bagagliaio nuova bmw serie 5 touring 2017

Infine, abbiamo il serbatoio.

Serbatoio

Passiamo quindi a un dato che interessa soprattutto a chi viaggia molto no? Così per conoscere l'autonomia dell'auto acquistata o che si vuole acquistare. E a proposito di comprare, conosci già i prezzi BMW Serie 5 Touring?

Eccovi i dati relativi al serbatoio Serie 5 Touring. ND significa che il dato non è disponibile.


VOLUME SERBATOIO BMW Serie 5 Touring [litri]
Versione Totale Riserva
Diesel 66 ND
Benzina 68 ND

Peso

Infine, il peso è a partire da 1.840 Kg per l'unico modello benzina con motore 540i, poi 1.730 chili con motorizzazione diesel 520d e 1.825 Kg con il motore 530d.

ND = informazione non disponibile.

PESO [massa in Kg]
MOTORE A vuoto A pieno carico
Diesel 520d 1.730 2.380
Diesel 530d 1.825 2.480
Benzina 540i 1.825 2495


Note sulle dimensioni e sul peso

Altezza totale: come altezza qui facciamo riferimento a quella totale, ossia la massima altezza BMW Serie 5 Touring relativa al punto più alto.
Lunghezza e passo (interasse): la lunghezza BMW Serie 5 Touring è quella totale, considerando sempre come misure quella massima dal frontale al retro vettura
L'interasse, ossia il passo BMW Serie 5 Touring, è la distanza tra i due centri delle ruote.
Larghezza con e senza specchietti: il dato relativo a questa terza misure, è doppio ossia abbiamo sia la dimensione della larghezza senza considerare i centimetri occupati dagli specchietti retrovisori, che la misura che invece tiene conto anche di questi.
Peso a vuoto: massa a vuoto con conducente (68 kg), bagaglio (7 kg) e serbatoio carburante riempito al 90 %, rilevata secondo la Direttiva 92/21/CEE nella versione attualmente in vigore. Gli optional possono provocare un aumento della massa a vuoto e del coefficiente di resistenza aerodinamica della vettura, con conseguente riduzione del carico utile e della velocità massima.
Volume bagagliaio: Per volume massimo del vano bagagli si intende la situazione classica con i sedili in posizione alzata, mentre la capacità minima vuol dire con entrambi i sedili posteriori abbassati. Poi, l'altezza del bagagliaio sarebbero i millimetri tra il suolo e la bocca del vano di carico, la larghezza è quella minima tra gli archi passaruota e poi abbiamo anche inserito un dato che può essere utile conoscere, ossia la presenza o meno del gradino tra la "bocca" del vano bagagli ed il piano di carico. Le misure sono espresse in litri tranne lì dove è diversamente specificato.
ND: dove trovate la sigla ND, significa che la misura non è disponibile.

Cerchi le dimensioni di altre auto BMW e di altre marche?

Se volete conoscere le dimensioni di altri modelli di auto, potete effettuare una ricerca direttamente dal sito dmotori.it utilizzando l'apposito form in alto a destra, o ancora, potete leggere gli ultimi articoli circa dimensioni delle automobili e la raccolta della BMW:

Dimensioni BMW Serie 5 2017 | Misure e schema tecnico, bagagliaio, peso e serbatoio

Tutte le misure della BMW Serie 5 2017, con tutti i numeri circa le dimensioni del bagagliaio, altezza, larghezza, lunghezza, passo, peso e capacità del serbatoio

Leader assoluta del suo segmento, la Serie 5 si rinnova completamente con linee nuove, nuovi interni, dimensioni tipiche di questa vettura e tanta qualità. La BMW Serie 5 appartenente al segmento "E" ossia quello delle "berline premium" come la Mercedes Classe E oppure l'Audi A6. Andiamo subito a vedere le dimensioni della BMW Serie 5, modello 2017 per capire quanto è alta, quanto è larga e quanto è grande il bagagliaio. Prima in sintesi, e poi a seguire nel dettaglio.

Le dimensioni in sintesi

In breve, vediamo quali sono le dimensioni BMW Serie 5, partendo dalla sua altezza pari a 1 metro e 48 centimetri circa, la lunghezza è sotto i 5 metri precisamente sono 4,9 metri. La larghezza totale è di 1,87 metri senza considerare la misura degli specchietti esterni ed infine, per ciò che riguarda le dimensioni degli interni, abbiamo un bagagliaio che è dotato di una capacità minima pari a 530 litri.

Questo è un riassunto, mentre a seguire potete trovare tutte le misure e le dimensioni precise con anche uno schema tecnico in cui c'è il disegno quotato della BMW Serie 5 e trovate le tabelle organizzate in modo da ottenere subito le informazioni che state cercando.


nuova bmw serie 5 2017

Misure e dimensioni

Vi riportiamo prima una tabella con lo schema tecnico e le foto del bagagliaio, e poi le singole misure BMW Serie 5 nel dettaglio. Tutte le misure riportate sono in metri tranne quando specificato diversamente. ND significa che la misura non è disponibile.


DIMENSIONI E MISURE [metri]
Vers. Altezza totale Altezza
da terra [mm]
Lunghezza Passo Larghezza
(senza specchietti)
Larghezza
(CON specchietti)
Serie 5 1,479 ND 4,936 2,975 1,868 2,126

[ads-post]

Schema tecnico

Questo è invece il disegno quotato dove potete trovare tutte le dimensioni di interni ed esterni.

schema disegno tecnico dimensioni e misure nuova bmw serie 5 2017
Questo secondo disegno quotato mostra invece le dimensioni interne in termini di larghezza:

schema disegno tecnico misure e dimensioni interni bmw serie 5 2017

Bagagliaio e spazi interni: capacità minima e massima (volume in litri)

Passiamo quindi alla scheda tecnica del bagagliaio BMW Serie 5 e di tutti gli spazi interno che possono essere utili per riposare oggetti di uso quotidiano, come il cellulare, bottigliette e tanto altro.


CAPACITA' BAGAGLIAIO [litri]
Vers. Minima Massima 4 posti 3 posti Altezza [m] Larghezza [m] Profondità [m] Piano di carico
Serie 5 530 1500 circa ND ND ND ND ND Con gradino

bagagliaio bmw serie 5 2017

Infine, abbiamo il serbatoio.

Serbatoio

Passiamo quindi a un dato che interessa soprattutto a chi viaggia molto no? Così per conoscere l'autonomia dell'auto acquistata o che si vuole acquistare. E a proposito di comprare, conosci già i prezzi BMW Serie 5?

Eccovi i dati relativi al serbatoio Serie 5.


VOLUME SERBATOIO [litri]
Versione Totale Riserva
Diesel 66 ND
Benzina 68 ND

Peso

Infine, il peso è a partire da 1.615 Kg per il modello benzina con motore 530i, 1.670 per il 540i. Poi 1.615 chili con motorizzazione diesel 520d, 1.715 Kg con il 530d.

PESO [massa in Kg]
MOTORE A vuoto A pieno carico
Diesel 520d 1.615 2.230
Diesel 530d 1.715 2.345
Benzina 530i 1.670 2.200
Benzina 540i 1.615 2.270


Note sulle dimensioni e sul peso

Altezza totale: come altezza qui facciamo riferimento a quella totale, ossia la massima altezza BMW Serie 5 relativa al punto più alto.
Lunghezza e passo (interasse): la lunghezza BMW Serie 5 è quella totale, considerando sempre come misure quella massima dal frontale al retro vettura
L'interasse, ossia il passo BMW Serie 5, è la distanza tra i due centri delle ruote.
Larghezza con e senza specchietti: il dato relativo a questa terza misure, è doppio ossia abbiamo sia la dimensione della larghezza senza considerare i centimetri occupati dagli specchietti retrovisori, che la misura che invece tiene conto anche di questi.
Peso a vuoto: massa a vuoto con conducente (68 kg), bagaglio (7 kg) e serbatoio carburante riempito al 90 %, rilevata secondo la Direttiva 92/21/CEE nella versione attualmente in vigore. Gli optional possono provocare un aumento della massa a vuoto e del coefficiente di resistenza aerodinamica della vettura, con conseguente riduzione del carico utile e della velocità massima.
Volume bagagliaio: Per volume massimo del vano bagagli si intende la situazione classica con i sedili in posizione alzata, mentre la capacità minima vuol dire con entrambi i sedili posteriori abbassati. Poi, l'altezza del bagagliaio sarebbero i millimetri tra il suolo e la bocca del vano di carico, la larghezza è quella minima tra gli archi passaruota e poi abbiamo anche inserito un dato che può essere utile conoscere, ossia la presenza o meno del gradino tra la "bocca" del vano bagagli ed il piano di carico. Le misure sono espresse in litri tranne lì dove è diversamente specificato.
ND: dove trovate la sigla ND, significa che la misura non è disponibile.

Cerchi le dimensioni di altre auto BMW e di altre marche?

Se volete conoscere le dimensioni di altri modelli di auto, potete effettuare una ricerca direttamente dal sito dmotori.it utilizzando l'apposito form in alto a destra, o ancora, potete leggere gli ultimi articoli circa dimensioni delle automobili e la raccolta della BMW:

Fin dal debutto della sua primissima generazione, nel lontano 1972, la BMW Serie 5 è sempre stata una campionessa nelle vendite e oggi è leader indiscussa nella sua categoria, ossia il segmento E cui appartengono auto come Mercedes Classe E e l'Audi A6. I punti di forza della nuova berlina BMW MY 2017 sono l'eccezionale dinamismo, gli interni pregiati ed i sistemi di assistenza alla guida intelligenti.

Scopriamo insieme cosa cambia nella nuova BMW Serie 5, iniziando dal design degli esterni.

Il design degli esterni

Lo sguardo cade subito sui nuovi gruppi ottici a LED, che per la prima volta vede i fari anteriori collegati alla calandra a doppio rene che accentuano l'imponenza dell'auto rendendola ancora più sportiva. Abbiamo poi il sistema Active Air Streaming nella calandra a doppio rene che consiste nell'apertura e chiusura della presa d'aria in modo da migliorare l'aerodinamica dell'auto e al contempo di ridurre le emissioni di CO2 nell'ambiente.

Le fiancate laterali

Abbiamo la linea di spalla che ha un design innovativo ed è divisa in due parti. Sale con eleganza, integrandosi armoniosamente con il gomito di Hofmeister, un elemento iconico del look BMW.

nuova bmw serie 5 2017 fiancata laterale

Retro

Il retro è una chiara affermazione di sportività ed anche qui l'accento è posto sull'ampiezza. I gruppi ottici posteriori hanno un profilo dinamico e slanciato che si estende sui fianchi, mantenendo sempre la forma a L tipica delle auto BMW reinterpretandola in un nuovo look.

posteriore nuova bmw serie 5 2017

Il peso

Il peso contenuto è stato uno dei principali obiettivi nello sviluppo della Nuova BMW Serie 5, infatti sono diminuiti i consumi ed è migliorata l'agilità. Quasi tutta la carrozzeria e molte altre componenti interni sono in alluminio. Ne risulta una riduzione del peso di circa 100 Kg rispetto al modello precedente.

Il motore

Il motore è il cuore pulsante di ogni BMW, e la nuova Serie 5 2017 ha come top gamma il propulsore 540i che registra valori impressionanti, con una potenza di 340 cavalli (250 kW) e un'accelerazione da 0 a 100 in soli 5,1 secondi. Il motore più interessante è invece il 520d EfficientDynamics Edition, il quale grazie ad altri componenti pone nuovi riferimenti per quanto riguarda l'efficienza con un consumo di 3.9 litri per 10 chilometri percorsi ed un valore del coefficiente aerodinamico di 0.22. Meno di 4 litri per i 100 Km, che rendono questa nuova Serie 5 estremamente parsimoniosa.

motori nuova bmw serie 5 2017

Modalità di guida

Entrando nell'abitacolo, si notano subito tutte le novità, ma partiamo da ciò che magari meno si vede con gli occhi. Questa novità è costituita dall'Integral Active Steering che offre una straordinaria agilità durante la guida, una maggiore stabilità nei cambi di corsia e un raggio di sterzata ridotto. Come funziona? In pratica questa tecnologia combina ruote sterzanti posteriori e una trasmissione di sterzo variabile sull'asse anteriore.

[ads-post]

Quando siete alla guida di una BMW potete scegliere tra 3 diverse modalità di guida: SPORT, COMFORT ed ECO PRO. Adesso, la nuova BMW Serie 5 offre anche la modalità Adaptive. Quest'ultima modalità di guida regola automaticamente la taratura della Serie 5 in baso al vostro stile di guida e reagisce a diversi parametri come i movimenti del volante e la velocità. Il dispositivo interagisce inoltre con il sistema di navigazione e nel complesso la modalità ADAPTIVE garantisce un equilibrio perfetto tra le tarature COMFORT e SPORT.

Guida automatizzata e tecnologie di assistenza alla guida

Ultimamente poi si parla molto di guida altamente automatizzata, e il Driving Assistant Plus di BMW è una pietra miliare sulla strada verso questa meta. Questo pacchetto tecnologico include lo Steering and Lane Cintrol Assistant che riduce l'affaticamento del guidatore, in particolare sulle strade a scorrimento veloce. Il sistema permette una guida parzialmente automatizzata durante le manovre di sorpasso. Tutti sappiamo che oggi la maggior parte degli incidenti avviene agli incroci, e con l'avvertimento di traffico trasversale la nuova BMW Serie 5 2017 segnala il rischio di possibili collisioni con le eventuali vetture in transito e predispone l'impianto frenante in funzione di una possibile frenata d'emergenza.

Questi sono solo alcuni dei numerosi sistemi di assistenza alla guida di cui la nuova Serie 5 di BMW è dotata.

BMW Connected

BMW Connected è la soluzione ideale per la mobilità di tutti i giorni nella nuova BMW Serie 5 2017. Questo sistema vi permette di essere sempre connessi con il mondo esterno andandosi a integrare perfettamente con la vettura. Come funziona? Per esempio, appena salita a bordo della nuova Serie 5, BMW Connected visualizza le principali informazioni dell'agenda di mobilità personale. La schermata di apre automaticamente collegando lo smartphone alla vettura tramite la tecnologia wireless, ma BMW Connected offre anche molte altre funzioni che vi aiuteranno a ottimizzare il vostro tempo.

Le novità negli interni

Ora andiamo a vedere cosa ci riserva la nuova BMW negli interni. L'armonia del design degli interni deriva dalle lavorazioni di alta qualità e dalla perfetta combinazione di eleganza e sportività.
Il nuovo monitor integrato nel cruscotto è particolarmente accattivante, il primo sistema touch interattivo ottimizzato per il settore automobilistico, offrendo contenuti live, oltre alla possibilità di personalizzare le impostazioni.

interni nuova bmw serie 5 2017

Il nuovo sistema per interagire con la vettura permette al guidatore di rimanere concentrato sul traffico, sul display centrale si può usare la funzione touch e il gesture control, ed è inoltre disponibile il Voice Assistant in grado di comprendere anche comandi molto sofisticati come ad esempio "Invia una email al mio ufficio".

Anche la ricarica wireless del cellulare deriva dall'ammiraglia BMW ed inoltre, nella nuova BWM Serie 5 tutte le funzioni dello smartphone sono perfettamente integrate con tecnologie wireless.

Nell'abitacolo della nuova Serie 5 il pacchetto Ambient Light crea un'atmosfera unica, armonizzandosi perfettamente con il design degli interni della vettura. Ambiente in cui si diffonde poi il raffinato suono dell'impianto audio Bowers & Wilkins, che vede anche l'impiego della tecnologia del diamante che rappresenta una assoluta novità in una vettura prodotta di serie.

La nuova chiave: BMW Display KEY

Ed ecco come potrebbe essere la chiave della vostra nuova BMW Serie 5 2017. E' un vero e proprio telecomando con display touch integrato che offre diverse funzioni interessanti. Abbiamo per esempio il Remote Control Parking, perfetto per far entrare l'auto in un parcheggio oppure in un garage stretto, l'intera operazione viene gestita tramite la BMW Display KEY e parcheggiare non è mai stato così facile e smart.

Concludendo, possiamo dire che la nuova BMW Serie 5 è la berlina più sportiva nel segmento E, ponendo nuovi riferimenti nei sistemi di assistenza alla guida.

Nuova Audi Q5 2017: com'è e quanto costa

Rinnova il design, l'abitacolo si allunga e l'uscita si avvicina

Ultime notizie: la Q5 di seconda generazione è stata presentata al salone di Parigi, leggi le ultime notizie dal Salone di Parigi riguardi la nuova Audi Q5.


La nuova Audi Q5 2017 è ancor più di classe con la sua seconda generazione, più definita in ogni minimo dettaglio e cambia totalmente il suo look: meno curve e tanti spigoli, come l'intera gamma delle nuove auto Audi. E partiamo a parlare proprio di questo suo aspetto.

Scopri anche la nuova Audi Q6 e la nuova BMW Serie 5 2017.

Il nuovo design Audi calza a pennello alla nuova Q5 2017

Come forse avrete potuto notare dalle foto dell'Audi Q5 2017,  il nuovo look Audi calza davvero a pennello alla Q5 2017

Il nuovo frontale è caratterizzato da una griglia esagonale single-frame, il che significa con un'unica cornice, fari più sottili rispetto a quelle del modello uscente e ampie prese d'aria. Date le dimensioni e il design dei cerchi in lega, la macchina ritratta nelle foto è probabile che sia la versione TDI SQ5, ossia il modello top gamma.

Pochi cambiamenti per il profilo, caratterizzati più che altro da un maggior dinamismo dovuto ai più evidenziati rilievi della carrozzeria, mentre il lato posteriore si mantiene fedele al look del modello precedente, che vede i fari praticamente esterni all'abitacolo e la superficie della carrozzeria è più bassa per comunicare una maggiore sportività.

Sia frontalmente che posteriormente i fari saranno dotati di tecnologia full LED Matrix, ovviamente come optional, per un fascio di luce intelligente capace di illuminare ogni angolo in modo adattivo.

Ecco un grande SUV francese: Nuova Renault Koleos

Audi passa al nuovo telaio MLB del gruppo Volkswagen con una riduzione di peso pari a 100 Kg

La nuova Audi Q5 2017, il SUV medio di seconda generazione della casa tedesca, segna un passaggio alla piattaforma modulare MLB del Gruppo VW. Questo telaio è basato soprattutto sui motori longitudinali, invece che motori montati trasversalmente ed è anche la stessa piattaforma utilizzata dalla nuova Audi A4 2016, e che ha consentito ad Audi di risparmiare peso. Infatti, la Q5 2017, è mediamente circa 100kg più leggera rispetto al modello che va a sostituire, riduzione che permette di ridurre i consumi e migliorare le prestazioni in accelerazione, in poche parole un aumento dell'efficienza dei motori.

Uscita attesa entro fine 2016

Come già scritto nelle ultime notizie sull'uscita di Audi Q5 2017, la sua uscita è avvenuta alla fine dell'anno 2016. Data dalla quale è disponibile alla vendita presso i concessionari, dopo la presentazione che è avvenuta a Parigi. Dunque per chi si domandava quando è uscita, possiamo tranquillamente rispondere che la Q5 di seconda generazione, modello 2017 è disponibile presso i concessionari dal 2016, con le prime consegne avvenute durante i primi mesi del 2017.
[ads-post]
Vedi le ultime notizie sulla presentazione di Audi Q5 2017 e le caratteristiche di Audi Q6 e-tron.

nuova audi q5 2017 foto reale ultime immagini

Audi Q5 2017

Il nuovo SUV ha portato non solo cambiamenti al suo look esterno, ma anche agli interni, ai motori e parlando dei propulsori, c'è per la prima volta una versione che non prevede la trazione integrale quattro di Audi.

E' la prima Audi Q5 con trazione posteriore e cambiamenti anche per la trazione Quattro

Con la nuova Q5 2017, Audi introdurrà alcune versioni a trazione posteriore, quindi per la prima volta vedremo una Q5 senza la trazione quattro.

Inoltre, cambia anche la trazione integrale quattro, che da adesso non sarà sempre "permanente". Tutte le Audi Q5 2017 a quattro ruote motrici saranno infatti dotate dell'ultima versione del sistema "quattro", che adesso permetterà di staccare le ruote posteriori durante la guida quotidiana in modo da risparmiare più carburante.

La gamma motori parte da un 2.0 diesel da 148 CV

La gamma motori disponibile al lancio della nuova Audi Q5 offre una motorizzazione TFSI e due motorizzazioni TDI, con potenze che vanno da 163 CV a 252 CV e consumi ridotti fino al 22% rispetto alla generazione precedente. Tra queste, il campione di efficienza è il motore 2.0 TDI 163 CV quattro S tronic, con un consumo nel ciclo combinato di 4,9 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a soli 129 g/km.

I motori emetteranno meno di 125 g / km di CO2, e saranno disponibili sia con un cambio manuale che a doppia frizione S tronic.

Scopri in anteprima la nuova Audi A6 2017/2018

Due versioni sportive, la SQ5 e la Q5 RS ed è prevista anche una versione con motore Hybrid plug-in

Una meno cattiva ma cattiva, l'altra rabbiosa. La prima versione da pista della nuova Audi Q5 2017 sarà alimentata da un motore a gasolio a sei cilindri con oltre 340 CV, mentre la Q5 RS che vedrà la luce nel corso del 2017, sotto il cofano nasconderà ben 450 CV di potenza erogata da un benzina twin-turbo. Ci sarà anche una Audi Q5 2017 plug-in versione ibrida ultra-efficiente, unendo il turbo dell'alimentazione a benzina con due motori elettrici per emissioni di CO2 inferiori a 90 g / km.

Gli interni, ovviamente con sistema Audi Virtual Cockpit

Alcuni dei più grandi cambiamenti dell'Audi Q5 2017 saranno all'interno dell'abitacolo, dove la Q5 darà un gran benvenuto a chi aprirà le sue porte, con nuovi materiali, una più ampia gamma di finiture per consentire una maggiore possibilità di personalizzazione e, grazie ad un interasse più lungo, più spazio per le ginocchia e per le gambe dei passeggeri che siederanno sui sedili posteriori.

La vettura sarà anche dotata dell'ultima versione del sistema di navigazione di Audi, che include Google Maps e Audi Virtaul Cockpit.

I prezzi in Italia, ovviamente simili al modello uscente ma costa meno il modello a trazione anteriore

La nuova Q5 2017 è in vendita dalla fine del 2016, e l'aggiunta di modelli con trazione anteriore potrebbe portare il prezzo di partenza al di sotto del € 39.750 degli attuali 2.0 TDI. I prezzi delle versioni a quattro ruote motrici dovrebbero invece essere di circa € 40.000.

Vedi anche:

- presentazione nuova Audi Q5: quando e dove?
- Audi Q6: uscita e prezzi
- nuova Koleos 2017: prezzi, caratteristiche e uscita
nuova BMW Serie 5 2017

Con il bagagliaio più spazioso della sua categoria, la nuova Skoda Octavia si conferma la Wagon​ più venduta d’Europa grazie al suo prezzo, infatti al momento è in promozione nella sua versione Design Edition a partire da 18.900€ con motore benzina 1.0 TSI da 115CV, piccolo ma potente e soprattutto efficiente. Si risparmia tanto considerato che il suo prezzo di listino oggi è pari a 22.875€. Oltre a questa motorizzazione, è disponibile anche la versione Octavia Wagon 1.4 TSI G-TEC Metano 81kW/110CV che costa invece 25.195€ e non è in promozione al momento.

Ma cosa comprende la nuova Octavia Wagon Design Edition a questo prezzo? Ecco l'elenco degli optional inclusi:

  • Volante multifunzione in pelle
  • 7 Airbag
  • Cruise Control
  • Driver Activity Assistant rilevatore di stanchezza
  • ESC e XDS+ per maggiore stabilità
  • e tenuta su terreni scivolosi
  • Start & Stop con recupero
  • dell’energia di frenata
  • Sensori di parcheggio posteriori
  • 8 altoparlanti
  • Bluetooth
  • Phone Box con funzione di ricarica Wireless
  • Cerchi in lega Hawk da 17"
  • con inserti Antracite
  • Luci diurne LED
  • Clima a due zone
  • Light Assistant accensione automatica dei fari
  • Radio BOLERO con display 8",
  • USB e connettività Apple, presa audio,
  • slot per scheda SD
  • SMARTLINK+ per connettività smartphone (include SmartGate, Apple CarPlay™, Android Auto™ e MirrorLink™)
  • Ancoraggi ISOFIX

Tutti i dettagli sul prezzo dell'attuale promozione


Skoda Octavia Wagon Design Edition 1.0 TSI 85 kW/115 CV da € 18.900,00 (chiavi in mano IPT esclusa), per contratti entro il 31/05/2017 su vetture disponibili per immatricolazione entro il 31/10/2017 in caso di permuta o rottamazione dell’usato, grazie al contributo delle Concessionarie Skoda che aderiscono all’iniziativa.

Nuova Skoda Octavia Design Edition

Esempio di finanziamento

Per capire quanto si risparmia rispetto al prezzo di listino, vi facciamo un esempio di finanziamento.

Anticipo € 4.158,00 + Spese istruttoria pratica € 300,00 (incluse nell'importo totale del credito) - Finanziamento di € 14.742,00 in 35 rate da € 173,80 Interessi € 1.493,09 - TAN 3,99 % fisso - TAEG 5,39 %.

Importo totale del credito € 14.742,00 - Spese di incasso rata € 3,00 / mese - costo comunicazioni periodiche € 3,00 - Imposta di bollo/sostitutiva € 36,85 - Importo totale dovuto dal richiedente € 16.382,94. Valore Futuro Garantito pari alla Rata Finale di € 10.152,09.

Gli importi fin qui indicati sono da considerarsi IVA inclusa ove previsto - Informazioni europee di base/Fogli informativi e condizioni assicurative disponibili presso le Concessionarie ŠKODA. Salvo approvazione SKODA FINANCIAL SERVICES.

Andiamo a vedere subito in breve le informazioni circa le dimensioni Volvo V90 Cross Country. E' alta 1,543m , lunga 4,939 m e larga 2.052 metri senza considerare gli specchietti, con un bagagliaio con volume di 913 litri che diventano 1.526 quando si abbassano i sedili posteriori.

Le dimensioni in sintesi

Ecco qui tutte le misure della V90 Cross Country, come riportano le informazioni ufficiali pubblicate da Volvo.

Misure

Altezza: 1,543 m
Lunghezza: 4,939 m
Passo: 2,941 m
Larghezza senza specchietti: 1,879 m
Larghezza con specchietti: 2,052 m

Capacità vano bagaglio e serbatoio

Vano bagagli volume minimo: 913 litri
Vano bagagli capacità massima: 1.526 litri
Altezza bagagliaio da terra: 68 cm
Serbatoio carburante volume: SERB/60 litri (benzina/diesel)

Se volete approfondire e conoscere di più, a seguire trovate tutte le informazioni sulle misure e le dimensioni della nuova Volvo V90 Cross Country.

Storia della V90 Cross Country

Volvo ci invita tutti a "vivere la vita a pieno", come possiamo ascoltare in questi ultimi giorni nella pubblicità della V90 Cross Country, in cui si citano dei versi di una poesie, il cui testo completo è il seguente:

Ti ricordi la prima volta che sei andato a scuola?
Eri all’asilo e l’idea era che dovevi impegnarti per arrivare alle scuole elementari, e quindi poter proseguire alle superiori per poter poi andare all’università, e così via. 
E allora sei arrivato alle superiori ed è stato un momento importante di transizione.
Lì la pressione è aumentata: dovevi andare avanti e diventare abbastanza bravo per andare all’università; e quando sei arrivato all’università hai dovuto continuare ancora, salire passo dopo passo, un gradino alla volta, fino al momento in cui hai potuto essere pronto a entrare nel mondo.
E appena sei entrato in questo famoso “mondo” è iniziato lo sforzo per raggiungere il successo nella professione e negli affari.
Poi, d’un tratto, ti svegli a 40, 45 anni a metà della vita, e ti dici: mmmm... sono arrivato.
E mentre da una parte è utilissimo poter guardare avanti e pianificare, dall’altra è assolutamente inutile pianificare un futuro nel quale non sarai presente.
Vivrai in un altro futuro che non è ancora arrivato.
E così nessuno è davvero capace di raggiungere e godere dei frutti delle proprie azioni. Non vivi davvero se non vivi pienamente, adesso!

Dall’introduzione della prima Cross Country, quasi 20 anni fa, Volvo Cars è diventata sinonimo della categoria di robuste vetture adatte a tutti i tipi di condizioni atmosferiche e di superficie stradale, incrementando costantemente la propria gamma di modelli Cross Country.

I modelli Cross Country di Volvo Cars costituiscono una quota sempre più importante del portafoglio di prodotti della Casa automobilistica svedese in un mercato in cui gli acquirenti di vetture di fascia alta si orientano in maniera crescente verso uno stile di vita più focalizzato sull’esperienza, che a volte li porta ad allontanarsi dai sentieri battuti.

“La V90 Cross Country prende l’eleganza della V90 e la trasforma in una vettura adatta a ogni tipo di strada e capace di garantire sicurezza, confort e prestazioni in un involucro robusto e dalla vocazione chiaramente avventurosa,” ha commentato Håkan Samuelsson, Presidente & CEO di Volvo Car Group.

Appartenente al segmento "Station Wagon" ossia quello di "Wagon", la Volvo V90 Cross Country è "proporzionata" al settore in cui rientra, ma quali sono esattamente le dimensioni della Volvo V90 Cross Country, modello 2017? Quanto è alta? Quanto è larga e quanto è grande il bagagliaio di questa Station Wagon?

Se sono queste le domande che vi state ponendo, adesso andremo a vedere tutte le misure della V90 Cross Country, sia quelle esterne e cioè la lunghezza, l'altezza, la larghezza con o senza specchietti retrovisori ed il passo, sia la capacità del bagagliaio ed il volume del serbatoio..

Ops...non è questo modello della Volvo V90 Cross Country di cui cerchi le dimensioni?

Se volete conoscere le dimensioni di altri modelli di auto, potete effettuare una ricerca direttamente dal sito dmotori.it utilizzando l'apposito form in alto a destra, o ancora, potete leggere gli ultimi articoli circa dimensioni delle automobili e la raccolta della Volvo:


Detto ciò andiamo subito a vedere la scheda tecnica con tutte le misure e dimensioni.


Volvo V90 Cross Country 2017: Dimensioni

Volvo V90 Cross Country dimensioni: Misure esterne

Il design e la maestria artigianale scandinavi sono adatti a qualsiasi tipo di strada e capaci di fronteggiare qualsiasi condizione climatica. Così, la V90 Cross Country viene dotata di pneumatici larghi e assetto rialzato che offrono sicurezza su qualsiasi terreno, skid plate anteriore ed estensioni dei parafanghi Charcoal (o in colore coordinato alla carrozzeria) si fondono perfettamente con i paraurti.

Andiamo a scoprire insieme le dimensioni Volvo V90 Cross Country.

Vi riportiamo prima una tabella con lo schema tecnico e le foto del bagagliaio, e poi le singole misure Volvo V90 Cross Country nel dettaglio. Tutte le misure riportate sono in metri tranne quando specificato diversamente. ND significa che la misura non è disponibile.


DIMENSIONI [metri]
Vers. Altezza totale Altezza
da terra [mm]
Lunghezza Passo Larghezza
(senza specchietti)
Larghezza
(CON specchietti)
V90 Cross Country 1,543 21 (cm) 4,939 2,941 1,879 2,052

[ads-post]

schema misure dimensioni volvo v90 cross country

Bagagliaio Volvo V90 Cross Country: dimensioni e capacità

Passiamo quindi alla scheda tecnica del bagagliaio Volvo V90 Cross Country, con tutte le dimensioni nelle varie configurazioni, lì dove i dati sono stati pubblicati.

Per volume massimo del vano bagagli si intende la situazione classica con i sedili in posizione alzata, mentre la capacità minima vuol dire con entrambi i sedili posteriori abbassati. Poi, l'altezza del bagagliaio sarebbero i millimetri tra il suolo e la bocca del vano di carico, la larghezza è quella minima tra gli archi passaruota e poi abbiamo anche inserito un dato che può essere utile conoscere, ossia la presenza o meno del gradino tra la "bocca" del vano bagagli ed il piano di carico. Dove presente, aggiungiamo anche una foto del bagagliaio Volvo V90 Cross Country e lo schema tecnico con le misure, espresse in litri tranne lì dove è diversamente specificato. Dove trovate la sigla ND, significa che la misura non è disponibile.


CAPACITA' BAGAGLIAIO [litri]
Vers. Minima Massima 4 posti 3 posti Altezza [m] Larghezza [m] Profondità [m] Piano di carico
V90 Cross Country 913 1.526 ND ND 0,68 1,10 1,988 Fondo piano senza gradino

bagagliaio Volvo V90 Cross Country 2017 Dimensioni

Infine, abbiamo il serbatoio.

Serbatoio Volvo V90 Cross Country

Passiamo quindi a un dato che interessa soprattutto a chi viaggia molto no? Così per conoscere l'autonomia dell'auto acquistata o che si vuole acquistare. E a proposito di comprare, conosci già i prezzi Volvo V90 Cross Country?

Eccovi i dati relativi al serbatoio V90 Cross Country. ND significa che il dato non è disponibile.


VOLUME SERBATOIO  [litri]
Versione Totale Riserva
Diesel 60 ND
Benzina 60 ND

La riserva del serbatoio dovrebbe essere di almeno 9 litri, come nella media.

Peso Volvo V90 Cross Country

Infine, il peso è a partire da 1920 a 1966 Kg.

ND = informazione non disponibile.

PESO [massa in Kg]
MOTORE A vuoto A pieno carico
Diesel 1.920 2.200
Benzina 1.966 2.200


Note sulle dimensioni e sul peso

Altezza totale: come altezza qui facciamo riferimento a quella totale, ossia la massima altezza Volvo V90 Cross Country relativa al punto più alto.
Lunghezza e passo (interasse): la lunghezza Volvo V90 Cross Country è quella totale, considerando sempre come misure quella massima dal frontale al retro vettura
L'interasse, ossia il passo Volvo V90 Cross Country, è la distanza tra i due centri delle ruote.
Larghezza con e senza specchietti: il dato relativo a questa terza misure, è doppio ossia abbiamo sia la dimensione della larghezza senza considerare i centimetri occupati dagli specchietti retrovisori, che la misura che invece tiene conto anche di questi.
Peso a vuoto: massa a vuoto con conducente (68 kg), bagaglio (7 kg) e serbatoio carburante riempito al 90 %, rilevata secondo la Direttiva 92/21/CEE nella versione attualmente in vigore. Gli optional possono provocare un aumento della massa a vuoto e del coefficiente di resistenza aerodinamica della vettura, con conseguente riduzione del carico utile e della velocità massima.

Altre misure e dimensioni della Volvo V90 Cross Country

Infine, essendo anche un'auto adatta al fuoristrada, Volvo fa sapere altre dimensioni della V90 Cross Country, come l'altezza da terra, l'angolo d'attacco ed altro. Vediamo i dettagli.

Altezza di guida standard: ND
Spazio in altezza senza tetto panoramico: 98.3/96.6 cm (avanti/dietro)
Spazio in altezza con tetto panoramico: 95.9/95.7 cm (avanti/dietro)
Spazio per le gambe: 107.1/91.1 cm (avanti/dietro)
Luce libera da terra: 21 cm
Diametro di sterzata: ND
Profondità di guado: ND
Angolo di attacco: 18,9
Angolo di dosso: 17,7
Angolo di uscita: 20,7
Coefficiente aerodinamico Cx/Cd: 0,35 - 0,37

Vedi anche:

misure, dimensioni, bagagliaio e serbatoio auto - dimensioni auto Volvo - prezzi Volvo V90 Cross Country

Una nuova Audi A6 modello 2017/2018 approderà negli showroom entro la fine dell'anno 2017, e le immagini pubblicate dalla rivista inglese Autoexpress mostrano quali potrebbero essere le sembianze del rivale della Serie 5 di BMW.

Un design esterno rinnovato, una tecnologia autonoma avanzata e degli efficienti propulsori ibridi saranno i titoli di apertura della quinta generazione del modello, che probabilmente debutterà al Frankfurt Motor Show in Germania a Settembre 2017.

Cosa cambia nella nuova Audi A6

L'Audi A6 2017/2018 sarà nuova in tutti i sensi. Tutto dai motori alla piattaforma, alla tecnologia on-board, sarà nuovo di zecca. Questo dovrebbe assicurare ad Audi la possibilità di contrastare l'ultima Classe E di Mercedes e la nuova BMW Serie 5, attesi nei saloni a breve, verso la metà del 2017.
Il design è probabilmente l'area in cui vedremo le maggiori novità. A seguire l'ultima A8, la nuova A6 sarà infatti tra le prime Audi progettate sotto il comando del nuovo designer Marc Lichte. Possiamo aspettarci pertanto che il brand tedesco si allontani dall'attuale stile a "Matrioska", mirando ad una strategia che dia ad ogni modello una propria identità.

Il Prologue concept visto al Los Angeles Motor Show nel 2014 era giusto una prima occhiata di come sarebbe diventata la nuova Audi A6. Gli elementi classici dello stile Audi come la griglia a telaio singolo resteranno tali, ma dei LED più sottili, un paraurti frontale più robusto e un ampio posteriore che è possibile notare nelle immagini, mostrano ciò che probabilmente sarà il nuovo modello. Insieme a quest'ultimo, verranno lanciati anche l'Avant e la A6 Allroad, accompagnati poi dalla A7 Sportback a 4 porte.

Sebbene l'Audi cerca di distanziare il modello A6 dall'A8 in termini di estetica, la differenza non si vedrà molto dal punto di vista della sicurezza, in quanto l'A6 erediterà tutte le misure e la tecnologia on-board del fratello maggiore. L'architettura della cabina subirà un bel cambiamento rispetto a quella del modello odierno. Un'Interfaccia uomo-macchina (IUM) - o HMI in inglese - sostituirà la moltitudine di pulsanti e tasti sul cruscotto, mentre il produttore continuerà a diffondere il Virtual Cockpit da 12.3 pollici sui modelli più avanzati.

Nuova Audi A6 2017/2018

Nuova Audi A6: Motori

L'A6 nuova condividerà la sua nuova piattaforma MLB con l'A8, riducendo il peso di circa 100kg. Questo significa che sarà uno dei primi modelli tradizionali di Audi caratterizzato da un sistema elettrico a 48volt e un'alimentazione elettrica, tipica del SQ7. Nel SUV la configurazione è stata orientata a fornire un'ulteriore spinta nelle prestazioni, ma i piani alti di Audi hanno chiarito che la stessa può essere utilizzata anche per risparmiare in termini di carburante. Probabilmente la tecnologia turbo elettrica verrà applicata ai motori Diesel a 4 cilindri da 2.0 litri.
[ads-post]
Certo, ci aspettiamo che comunque il grosso delle vendite dell'A6 sarà relativo al motore Diesel da 2.0 litri standard, insieme ad una serie di motori a benzina a 4 cilindri e a diesel a 6 cilindri.

A6 Ibrida e-tron e cambio automatico

Verrà introdotto anche un modello ibrido plug-in e-tron in grado di fare circa 32 miglia sfruttando unicamente l'energia della batteria. E' anche probabile che Audi toglierà la possibilità di scegliere il cambio manuale, mettendo sul mercato solo modelli di A6 con cambi a doppia frizione con 7/8 marce.

Il sistema elettronico a 48-volt offrirà diversi kit autonomi che vedremo prima sull'A8. La tecnologia di guida pilotata di Audi includerà anche il cosiddetto "traffic-jam pilot", un pilota automatico per gli ingorghi per intenderci. Questa funzione darà il controllo completo al veicolo, permettendogli di alterare la velocità e la guida indipendentemente, a patto che si stia guidando entro le 37 miglia orarie.

Prezzi e disponibilità nuova Audi A6 2017/2018

Per quanto riguarda invece il prezzo Audi A6, ci si aspetta che partiranno dalle 35.000 sterline inglese, ossia circa 40 mila euro. Passando invece all'argomento "quando uscirà la nuova Audi A6?", l'uscita è prevista poco dopo il nuovo modello dell'A8, che è atteso per l'estate, quindi entro il 2017 verrà presentata la nuova A6 e la si vedrà nei concessionari nei primi mesi del 2018.

Non appena si conosceranno ulteriori informazioni, vi aggiorneremo sulle caratteristiche di Audi A6 2017/2018 pubblicando tutte le ultime notizie.

Dphoneworld Fabiannit

{picture#https://2.bp.blogspot.com/-amzuahwrHcs/VvbVht-l2aI/AAAAAAABINU/qU9pUHakN0ICLAjSCKcCjfqdoSWyOCl3g/s1600/ImmagineFJP.png} Appassionato del web e dei blog e piccolo esperto SEO. Sono al servizio di voi, per trovare e scrivere ciò che state cercando! {facebook#https://www.facebook.com/dphoneworld.net/}{twitter#https://twitter.com/fabiannit} {google#https://plus.google.com/u/0/b/116274615034154541639/+DphoneworldNet/}
Powered by Blogger.
-->